FIESTA DEL TOSTÓN (OJÉN). DATA: 5 novembre.
XXV edizione del “Tostón popolare” di Ojén (Málaga)

Ojén si celebra la prima domenica di novembre, la Fiesta del Tostón, che ha le sue origini nella i giorni della raccolta delle castagne nel paesaggio di Juanar e Il Porto. Quindi, le famiglie e soprattutto i gruppi di giovani, è andato per il 1 di novembre, per passare una giornata in campo, dove si potranno degustare caldarroste, accompagnate da brandy. Attualmente, questo partito non vive più in campo, ma nelle strade della città.

FESTA DEL CONIGLIO (PARAUTA). DATA: 11 novembre 2017

Parauta dedica un’intera giornata per conoscere uno dei prodotti che formano una base fondamentale della loro cucina tradizionale.
I residenti del villaggio piatti preparati seguendo le varie ricette con il coniglio come il protagonista, che può essere accompagnata da un vino dolce e, quindi, con una degustazione di dolci. Inoltre, organizza un open-air, balli, spettacoli di verdiales e flamenco.

FIERA DEL PROSCIUTTO (CAMPILLOS). DATA: 12 novembre.

Il centrale e il parco di punta José María Hinojosa si trasforma ogni anno in un mercato di prosciutto e di prodotti di carne di maiale. Espositori da diversi punti di Andalusia ogni anno vengono a Campillos, per offrire i loro prodotti (carne, salumi, insaccati, formaggi, dolci tipici, olio di oliva,..). La giornata è completato con attività parallele organizzate in giro per la fiera, una mostra di spiegazione, il procedimento di panda de verdiales e laboratori per bambini.

GIORNI MICOLOGICO (CORTES DE LA FRONTERA). DATA: dal 24 al 26 novembre.

Micologico Giorni sono stati Tagli di Confine si è affermata come uno degli eventi gastronomici più famosi della provincia. Per diversi giorni sono organizzate visite guidate attraverso le foreste della zona, con l’obiettivo di raccogliere funghi; alcune specie così ricercati come il tuorlo d’uovo, i biglietti, il chantarela, fungo di cardo, il latte tappi o trombetta dei morti.
Una volta raccolti, i funghi, offre un assaggio della stessa cotta in una tenda installata per questo scopo. In aggiunta, ci sono altre attività come mostre di funghi, i laboratori, la classificazione e le conferenze.

FESTA DEL MOSTO D’UVA (ATAJATE). DATA: novembre 25,

Atajate recupera alla grande tradizione del vino con la Fiesta del Mosto. In coincidenza con la fine del raccolto, l’ultimo sabato di novembre, la piazza della città ospita un festival che dura fino alle prime ore del mattino. Durante il giorno, di ogni famiglia, che offre il vino appena fermentato, accompagnati da uno dei più tipici piatti della zona e sempre collegato allo stesso, le briciole.

GIORNO DEL CHANFAINA (TOTALÁN). DATA: novembre 26,


La chanfaina è il piatto tipico per eccellenza della città axárquica. A base di patate, olio, aceto, spezie (origano, una foglia di alloro, lo zafferano) e, a seconda della varietà, di frattaglie o di sangue salsicce a fettine. Ogni ultima domenica del mese di novembre, oltre a gustare questo piatto, si può godere di un vasto programma di attività: panda de verdiales, ballo con orchestra, mostre di antichi attrezzi agricoli e la consegna dei Premi chanfaina, concessa dal consiglio comunale di figure di spicco della provincia.